Le pietre nere

Le pietre nere

Le pietre nere

Guus Kuijer

La torre domina le vite dei cavatori, le loro giornate faticose per costruire con le pietre nere una salita al cielo. Dolon non vede l’ora di esservi ammesso, ma quando si innamora di una ragazza della città dei commercianti le sue certezze vengono scalfite. Perché così tanti ragazzi precipitano dalla torre, che li chiama a sé? Qual è il vero ruolo del popolo dei commercianti, e chi sono i guardiani, che parlano una lingua sconosciuta, vivono in un mondo a parte eppure sono onnipresenti nei territori dei cavatori e dei commercianti? E soprattutto, come potrà proteggere il suo gemello, il sognatore Omar?

Autore

Guus Kuijer, nato ad Amsterdam nel 1942, dopo aver vinto tutti i premi letterari nederlandesi, tra cui il Gouden Griffel per quattro volte, e due volte lo Jugendliteraturpreis tedesco, è il primo autore nederlandese a ricevere, nel 2012, l’Astrid Lindgren Memorial Award, il massimo riconoscimento mondiale della letteratura per ragazzi. Tradotto in tutto il mondo, oltre alla serie Madelief e ai romanzi Olle e Le pietre nere – editi in Italia da Camelozampa – è celebre per la serie di Polleke (Feltrinelli Kids) e per Il libro di tutte le cose (Salani), con cui ha vinto il Premio Andersen nel 2010. Di recente è stato insignito del prestigioso Constantijn Huygens prijs, il più grande premio alla carriera per uno scrittore olandese, non limitato al campo del libro per ragazzi. Della sua produzione per adulti, sono usciti in Italia, per La Nuova Frontiera, i romanzi della serie La Bibbia per non credenti.
error: