La bestia dentro

La bestia dentro

La bestia dentro

K. Brooks

“Vorrei che fosse più facile. Vorrei potervi toccare la testa con le mani e trasferire in voi quello che ho dentro. Vorrei che poteste essere me, solo per un attimo, così capireste esattamente come mi sento. Ma non succederà, non è così? I desideri non si avverano mai.” È la vigilia di Natale, c’è una tempesta di neve ed Elliot è rimasto a corto di una medicina che lo aiuta a tenere sotto controllo il profondo disturbo d’ansia che lo affligge fin da quando era piccolo. Elliot è terrorizzato da tutto, soprattutto dalle persone. Ma ciò che scatena la sua paura più grande, la bestia interiore, è la paura della paura stessa; per questo non esce mai di casa e non ha contatti con nessuno. Quando la madre è costretta ad allontanarsi da casa per procurargli le medicine, sa che per il figlio sarà difficile non cedere al panico. Quello che non può sapere, invece, è che qualcuno nelle vicinanze sta progettando una rapina in banca e che lei e sua sorella Shirley saranno, loro malgrado, trascinate all’interno del piano dei criminali… Il nuovo thriller a orologeria di Kevin Brooks, una storia che lascia col fiato sospeso fino all’ultima pagina – e non solo.

Autore

Nato nel 1959 a Exeter, vive e lavora nel North Yorkshire Dopo gli studi di psicologia e filosofia all’Aston University di Birmingham, ha svolto svariati mestieri tra cui il benzinaio, il musicista punk, il controllore ferroviario e l’impiegato alle poste. Ha esordito nella narrativa nel 2003 con il romanzo Martyn Pig (vincitore del Branford Boase Award) ed ha in seguito pubblicato una trentina di opere destinate ad un pubblico young adult ottenendo numerosi riconoscimenti tra i quali la Carnegie Medal nel 2014 per Bunker diary e il Premio Mare di Libri l’anno successivo per L’estate del coniglio nero.

Recensioni

Adesso è arrivato il momento di partecipare al nostro gioco. Se hai letto il libro, qui sotto potrai scrivere la tua recensione.

La recensione potrà essere letta solo da te e dagli amministratori del sito, per questo motivo non vedrai le recensioni dei tuoi compagni.

Buon lavoro!

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: