3300 SECONDI

3300-secondi

3300 SECONDI

F. Paronuzzi

Nell’arco di un’ora di lezione a scuola, si intrecciano le storie di quattro adolescenti che non si conoscono, ma vivono nello stesso momento una svolta cruciale della loro vita. In quell’ora magari si incrociano, ma ognuno è preso dai propri problemi: Leah teme le reazioni di Julie, sua compagna di classe, a cui si è dichiarata; Ilyes ricorda il suo arrivo in quel Paese, di cui non conosceva nemmeno la lingua; Océane è distrutta per ciò che le è successo la sera prima e non è in grado di sopportare il peso del suo segreto; Clément non sa come elaborare la morte della sorella. Quel giorno, in quei 3.300 secondi, le loro vite saranno trasformate

Autore

Fred Paronuzzi è nato nel 1967 in Savoia, dove oggi risiede dopo aver vissuto a lungo in Canada, Scozia e Slovacchia. Scrive per ragazzi dal 2004. Insegnante, è professore di inglese in un istituto superiore a Chambéry (Savoia). Il suo primo romanzo, 10 ans 3/4, ha ottenuto il riconoscimento della selezione dei lettori del festival du Premier roman de Chambéry nel 2004. Ripercorre il viaggio di un giovane immigrato italiano installato in un piccolo villaggio nella Savoia industriale del 1970. Nel campo della letteratura per l’infanzia, ha all’attivo diversi libri pubblicati dall’editore Thierry Magnier. Il suo romanzo Mon père est américain ha ricevuto il Prix ados Rennes/Ille-et-Vilaine 2014. Nel 2014, ha esordito come fumettista (pubblicato da Sarbacane) e ha pubblicato un primo albo illustrato per giovani lettori (con Kaleidoscope). I libri di Fred Paronuzzi sono tradotti in russo, tedesco, inglese (americano), cinese, italiano e portoghese (Brasile). Camelozampa ha pubblicato gli albi illustrati La piuma viaggiatrice (2022) e Sssh (2019), oltre al romanzo 3300 secondi (2018).

Recensioni

Adesso è arrivato il momento di partecipare al nostro gioco. Se hai letto il libro, qui sotto potrai scrivere la tua recensione.

La recensione potrà essere letta solo da te e dagli amministratori del sito, per questo motivo non vedrai le recensioni dei tuoi compagni.

Buon lavoro!

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: